LUNEDì 22 Luglio 2019 - Aggiornato alle 11:17

Home » » Conto alla rovescia per l'Air Show

 

Conto alla rovescia per l'Air Show

Appuntamento domani pomeriggio alle 16.30 sul lungomare di Marina di Palo per lo spettacolo. Bus navetta gratuiti a disposizione partiranno dalla Settevene Palo e raggiungeranno Piazza Rossellini

LADISPOLI – Comincia finalmente il conto alla rovescia per l'Air Show 2019. Dopo il grande successo dello scorso anno, l'amministrazione comunale ha infatti deciso di replicare l'esperienza. E così è stato. Trovati gli sponsor e ottenuto un contributo dalla Regione Lazio, le Frecce Tricolori domani pomeriggio sfrecceranno sui cieli di Ladispoli incantando cittadini e visitatori. «È stato un lavoro lungo e faticoso ma ne è valsa la pena», ha detto il sindaco Alessandro Grando certo dell'ottima riuscita del bis e pronto a replicare ancora una volta il prossimo anno. «Vedere le Frecce è sempre come vederle per la prima volta. Per questo non vediamo l'ora di poterle portare a Ladispoli anche il prossimo anno». E anche quest'anno alle Frecce si aggiungeranno anche degli eventi collaterali, come i menu tricolori offerti da diverse attività di ristorazione della città balneare e i mercatini disposti sul lungomare. Il tutto nel rispetto della sicurezza degli spettatori. Il piano sanitario è stato affidato anche quest'anno alla Croce Rossa presente in città con diverse postazioni mediche, di cui una proprio a Marina di Palo, e diverse ambulanze poste nei punti nevralgici della manifestazione. Alla viabilità invece ha pensato il Comando della Polizia locale di Ladispoli. Traffico bloccato sul lungomare Regina Elena e sul Lungomare di Marina di Palo. Resterà invece aperta via del Tritone per consentire ai residenti della zona di tornare facilmente a casa. E per cercare di evitare il congestionamento del traffico in zona, anche quest'anno l'amministrazione comunale ha messo a disposizione degli utenti dei bus navetta. Gli autobus partiranno alle 15 e alle 15.30 dalla via Settevene Palo, davanti al cimitero e raggiungeranno Piazza Rossellini. Le navette effettueranno inoltre delle fermate intermedie in prossimità del nodo di scambio su via Settevene Palo nord e su via Flavia (intersezione via Firenze) e saranno attive anche al ritorno. Si partirà da Piazza Rossellini alle 19.15 e alle 19.45. «La presenza delle Frecce Tricolori – ha spiegato l'assessore alla Cultura Marco Milani – è di grande prestigio e importanza, dal punto di vista sociale, turistico, economico». E l'assessore ne approfitta per dare qualche raccomandazione ai cittadini: «Dare massima disponibilità e pazienza per i disagi che inevitabilmente si verranno a creare. Chiediamo inoltre la massima collaborazione per aiutare i tanti turisti che avranno bisogno di ospitalità, indicazioni, consigli e altro. Nei tre giorni dell'evento (ieri le prove tecniche, ndr) raccomandiamo di usare il meno possibile o addirittura di fare a meno della macchina per gli spostamenti interni. L'evento sarà osservabile lungo tutto il lungomare di Ladispoli. Sono state emesse diverse ordinanze che chiediamo di rispettare rigorosamente e che riguardano le chiusure di strade, il divieto di balneazione durante l'esibizione». Divieto di vendita di alcolici dopo le 23 e di vendita di alcolici e superalcolici in bottiglie di vetro o alluminio dopo le 21 nelle aree interessate dalla manifestazione e valida non solo per le attività presenti all'interno del mercatino, ma anche per le attività commerciali già esistenti». «Si tratta- ha proseguito ancora Milani – di un evento che va ad inserirsi nel filone dei grandi eventi che ogni anno ci prefiggiamo di portare in città per far conoscere Ladispoli fuori dai nostri confini».

Oltre alle Frecce Tricolori a volare sui cieli ladispolani saranno anche l'HH139A – Elicottero AM dimostrazione elisoccorso, STEARMAN – Biplano acrobatico storico, TEAMFLY ROMA – Formazione di 4 aerei leggeri, CAP 10 – Aereo acrobatico, TEAM INFINITY – Formazione di 8 aerei leggeri, ELICOTTERI R44 – Aerei civili. AEREO ALITALIA AIRBUS A 319 (sorvolo), EFA (European Fighter Aircraft) – Aeronautica Militare. E lo spettacolo si chiuderà alle 18 con l'esibizione delle Frecce Tricolori.

 

(15 Giu 2019 - Ore 10:46)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy