DOMENICA 19 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:12

Home » » Domenica d'inferno in tutto il Lazio

 

Domenica d'inferno in tutto il Lazio

Oltre 120 interventi dei vigili del fuoco, in volo 8 elicotteri della Protezione Civile e un canadair. Zingaretti: "Chiederemo lo stato di emergenza al Governo". Incendi anche a Ladispoli, chiusa l'Aurelia a Palo Laziale. Rallentata la circolazione ferroviaria. Ad Anguillara evacuata per il fumo una comunità di disabili

CIVITAVECCHIA - Oltre 120 gli interventi effettuati oggi dai vigili del fuoco a Roma e provincia.  Oltre a quello di Civitavecchia, un altro incendio è divampato a Ladispoli, comportando anche rallentamenti alla circolazione dei treni sulla linea ferroviaria, come riferito da alcuni passeggeri fermi a Civitavecchia.

La Protezione civile della Regione Lazio ha impiegato oggi 8 elicotteri sui dieci della flotta sono all’opera in queste ore. Oltre a Civitavecchia uno ha sorvolato Ladispoli. Due elicotteri e un canadair sono poi entrati in azione a Ss Cosma e Damiano (Latina). Sempre nel Pontino, due elicotteri impegnati sul territorio di Gaeta. Due elicotteri invece hanno inoltre il territorio di Sacrofano, a nord di Roma.

Il presidente della Regione Lazio Zingaretti intende chiedere lo stato di emergenza al governo: «Anche oggi 10 elicotteri regionali in volo, centinaia di vigili del fuoco e volontari protezione civile in campo. Solo in questo momento in corso 18 incendi nella Provincia di Roma, decine nel corso della giornata. Chiederemo lo stato di emergenza al Governo».

Anas comunica che sulla strada statale Aurelia è stato chiuso il tratto dal chilometro 36,000 al chilometro 39,000, in entrambe le direzioni, a Palo Laziale (Roma). Il provvedimento si è reso necessario in via cautelativa per verificare la sicurezza di alcuni alberi secolari a seguito di un incendio diffusosi nel bosco di Palo Laziale che ha causato anche del fumo lungo le due carreggiate. Il traffico viene deviato in loco presso Via dei Monteroni. Sul posto è intervenuto il personale Anas, dei Vigili del Fuoco e delle Forze dell’Ordine per gestire l’incendio, la viabilità e ripristinare la circolazione nel più breve tempo possibile.

Altro vasto rogo di sterpaglie è divampato ad Anguillara, comune a nord di Roma, a ridosso di una comunità per disabili. La struttura è stata evacuata. Due disabili sono stati trasportati all’ospedale di Bracciano per lo spavento e perché rimasti intossicati dal fumo.

(16 Lug 2017 - Ore 21:15)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy