Home » » Il Civitavecchia ci prova

 

Il Civitavecchia ci prova

CALCIO Alle 15.30 al Tamagnini il ritorno dei preliminari di Coppa Italia contro la Cimini. Il presidente Presutti: «Daremo il massimo per onorare la maglia». DENTRO O FUORI

MARCO GRANDE

Neanche il tempo di festeggiare la vittoria esterna sul campo del Cynthia per 3-0 che è gia ora di tornare sul rettangolo di gioco per il Civitavecchia 1920 di Paolo Caputo, impegnato alle 15.30 nel ritorno dei preliminari di Coppa Italia contro la Polisportiva Monti Cimini. Non sarà una sfida qualunque, visto che nella replica della gara di due settimane fa torneranno a far visita ai nerazzurri l'ex guida tecnica Scorsini e i giocatori Cedeno e Vittorini, quest'ultimo autore nella passata stagione di ben 34 reti che hanno indubbiamente contribuito alla salvezza dei tirrenici. Il 2-2 dell'andata, risultato che aveva lasciato i laziali con tanto rammarico viste le numerose occasioni da rete sprecate, fa comunque ben sperare in vista della partita del Tamagnini. Al club di patron Presutti, di fatto, basterebbe anche lo 0-0 o l' 1-1 al fine di passare ai sedicesimi di finale, anche se il primo tifoso della Vecchia non ha la minima intenzione di accontentarsi. Proprio l'ex patron della Cpc 2005 ha espresso il suo parere su questo complicato snodo stagionale: «La Coppa ha sempre avuto il suo fascino - afferma - ma onestamente devo dire che giocare ogni tre giorni è diventato un po' complicato quest'anno; ciò nonostante daremo comunque il massimo per onorare la maglia e la competizione. Anche se il pareggio con numero di reti segnate inferiore a due ci proietterebbe al prossimo turno noi giocheremo comunque per la vittoria».
Parole chiare quelle del presidente che davanti al suo pubblico vuole soltanto vincere per far sì che il proprio gruppo possa dare continuità ai buoni risultati visti fin qui, con il Civitavecchia che da inizio stagione ha collezionato tre pareggi e una vittoria in quattro gare ufficiali. A disposizione di mister Paolo Caputo, intanto, ci saranno i due estremi difensori Pancotto e Nunziata, con il dubbio su chi puntare ancora da sciogliere per la guida tecnica. In attacco, invece, nell'eventualità il posto da titolare insieme a Ruggiero potrebbe essere riservato a Cerroni, desideroso di mostrare le proprie qualità dopo un inizio di stagione in cui è sempre stato destinato a partire dalla panchina per poi subentrare a partita in corso.
Previsto l’ingresso gratuito.

(24 Set 2019 - Ore 20:25)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy