Home » » Repressione del gioco illegale: due giorni di controlli a tappeto della polizia

 

Repressione del gioco illegale: due giorni di controlli a tappeto della polizia

BELLUNO - Nei giorni scorsi la Questura di Belluno ha dato il via ad una serie di controlli, pianificati nell’ambito di riunione di coordinamento con la Prefettura, agli esercizi pubblici (principalmente bar e tabacchi) dotati di slot, sale giochi e scommesse in città e provincia per verificare il rispetto delle regole da parte dei gestori e per contrastare il dilagante fenomeno della ludopatia. L’attività si è articolata in 2 giorni durante i quali i servizi programmati si sono concentrati su 16 esercizi commerciali: 13 bar tabacchi e 3 sale giochi/raccolta scommesse. Tali attività sono state finalizzate ad un controllo più capillare del territorio in un settore estremamente delicato.

 


NEPPURE UN SEMPLICE “GRATTA E VINCI” PUÒ ESSERE VENDUTO AI MINORI


In una circostanza gli agenti delle volanti hanno anche sorpreso all’interno di una sala scommesse due ragazzini di 17 e 16 anni. I due minorenni sono stati trovati all’interno di una sala slot di via V. Veneto a Belluno: il titolare è stato sanzionato pesantemente con 6660 euro di multa. Inoltre, c’è la probabilità che il locale debba restare chiuso per un periodo compreso tra i dieci e i trena giorni, questo dipenderà dalle valutazioni dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. La normativa in materia, infatti, sancisce il divieto di partecipare ai minorenni ai giochi che prevedono la vincita di denaro: anche un semplice “gratta e vinci”, quindi, non può essere venduto ai minori. (Agg.17/7 ore 19,14)


ALTA L’ATTENZIONE DELLA QUESTURA

L’attenzione da parte della questura su queste tematiche è particolarmente alta. I controlli avvengono anche con la collaborazione delle altre forze di polizia e del personale dei monopoli che ha il compito di verificare il collegamento delle macchine col sistema informatico che certifica le vincite. (Agg.17/7 ore 19,19)

(17 Lug 2019 - Ore 19:10)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy