Home » » ‘‘Storie di Alternanza’’, riconoscimenti per il Liceo Galileo Galilei

 

‘‘Storie di Alternanza’’, riconoscimenti per il Liceo Galileo Galilei

Menzione speciale per la 3GL di S. Marinella

S. MARINELLA - Per il secondo anno consecutivo è stato assegnato al Liceo “Galilei” di Santa Marinella, un importante riconoscimento per le attività di Alternanza Scuola Lavoro. Si è svolta infatti ieri, la premiazione del concorso “Storie di Alternanza”  presso la prestigiosa sede dell’Unioncamere a Roma. Il concorso, promosso dalle camere di commercio di tutta Italia, è alla seconda edizione. Prevede due sessioni e ha lo scopo di valorizzare, con premi anche in denaro, le storie di alternanza più interessanti e meglio raccontate, ed è diviso in due sezioni, per i licei e per i professionali- tecnici. La classe 3GL della sede di Santa Marinella, con la storia “Io sono viva, lavoriamo insieme contro la violenza di genere”, ha ottenuto la menzione speciale, un risultato davvero gratificante per studenti e professori, considerando che il liceo è stato l’unico ad essere premiato nella zona di Roma e Provincia e che, complessivamente, hanno inviato i loro lavori 296 licei di tutta Italia. Per parteciparvi, la classe 3GL ha presentato il making of del cortometraggio “Io sono viva”, video già premiato a novembre dalla Regione Lazio, nell’ambito del concorso Oltre l’indignazione, l’impegno. Come spiegano i ragazzi nel making of, la loro è stata un’esperienza di alternanza completa, dopo aver individuato il target, individuato il linguaggio più adatto per arrivare a questo target, dopo aver fatto conto delle proprie risorse umane e finanziarie, i ragazzi hanno sperimentato la conduzione di un set cinematografico, con l’ausilio di un tutor esterno, un ex alunno del Galilei. Hanno seguito il progetto, la responsabile per l’alternanza della sede di Santa Marinella, la professoressa Di Liello, la tutor Paola Rocchi, l’insegnante di arte Sturiale. Molto interessanti le storie di alternanza che hanno ottenuto i primi tre premi, attività svolte in collaborazione con aziende esterne e lavori che hanno avuto come risultato importanti ricerche a livello scientifico e di app utili per al difesa dell’ambiente, segno che se condotta bene l’alternanza ha grandi potenzialità di apprendimento e formazione per ragazzi e docenti.

(01 Giu 2018 - Ore 08:10)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy